Manovra, la Toscana perde 30milioni per la tramvia

Un’altra sorpresa per la Toscana,già penalizzata per sanità e pensioni
Tramonto con tramvia (Luca Grillandini)

Firenze – La Manovra di bilancio nazionale riserva ancora brutte sorprese per la Toscana. Altro taglio, stavolta alla tramvia fiorentina: via circa 30 milioni, tolti per il 2024. “Viene il sospetto che il Governo punti scientificamente sulla Toscana ogni volta che cerca qualcosa da tagliare – dicono Emiliano Fossi, segretario del Pd toscano, e Francesco Gazzetti, responsabile delle infrastrutture – Stavolta é toccato ai 30 milioni di euro tolti, per l’anno 2024, dal progetto della tramvia che collegherà Firenze a Campi Bisenzio. A fronte di enti locali efficienti che riescono a progettare e cantierizzare si registra l’azione in senso contrario del governo nazionale. Per di più a carico di un’opera di trasporto pubblico ecologica che porta alla riconversione green della mobilità cittadina. Il Governo rimetta subito i 30 milioni al loro posto”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Brotini (Cgil): “Non c’è una regione da difendere, ma un popolo da riconquistare”

Brotini (Cgil): “Non c’è una regione da difendere, ma un popolo da riconquistare”

Dove va la Toscana?

Succ.
Il rapporto fra sanità pubblica e privata. Le sfide sociali e digitali

Il rapporto fra sanità pubblica e privata. Le sfide sociali e digitali

Lectio Magistralis di Elena Bottinelli del Gruppo San Donato alla Scuola IMT

You May Also Like
Total
0
Condividi