Fondazione Mps, il presidente è Marcello Clarich

Siena – E’ Marcello Clarich il nuovo presidente della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena. Così si conclude, dopo un rush pomeridiano che ha visto scontri e tensioni riappacificarsi sotto l’impellente necessità di dotarsi della carica apicale in tutti i modi, pena la venuta di un commissario romano, la complicata vicenda aperta dalle “dimissioni” irrevocabili avanzate da Antonella Mansi, la coraggiosa “capitana” che ha portato la Fondazione in acque migliori delle precedenti, salvandola dalle secche in cui si trovava: nominata il 3 settembre 2013 ha guidato la discesa della Fondazione nel capitale della banca senese da sopra il 30% all’attuale 2,5%, presente nel patto di sindacato che detiene il 9% del capitale con i messicani di Fintech e i brasiliani di Btg.

La seduta fiume è cominciata dunque ieri pomeriggio, presenti tutti i 14 membri della Deputazione e si è protratta fin oltre le 20 di ieri sera. Sul campo, due sfidanti: da un lato, Bettina Campedelli, componente della deputazione generale e docente di economia aziendale, dall’altro il nuovo presidente, Clarich, professore di diritto amministrativo alla Luiss e avvocato cassazionista. Nato nel 1957, laureato a Pisa, dove poi ha frequentato anche il Sant’Anna, è stato docente per 11 anni all’Università di Siena. Clarich, che nella votazione di ieri ha prevalso con 12 voti favorevoli, un contrario e l’astensione della Campedelli, è anche commissario straordinario presso l’istituto di credito sportivo in Amministrazione straordinaria, nominato da Bankitalia.

Positivo il commento del sindaco di Siena Bruno Valentini: “Da oggi è definitivamente iniziata una nuova stagione, per Siena e per la Fondazione. Il primo augurio – dice Valentini – va a Clarich, persona e professionista di alto profilo, cui spetta il compito di consolidare e sviluppare il percorso virtuoso tracciato da Antonella Mansi, insieme alla Deputazione uscente e con l’indirizzo della Deputazione Generale”.

La deputazione generale della Fondazione Mps ha nominato ieri anche la nuova deputazione amministratrice. Oltre alla Campedelli, ne entrano a far parte la presidente di Coopculture Giovanna Barni, senese, Alessandro Fabbrini e il giovane (1981) Marco Frigerio. Interessante scelta quest’ultima: laureato in economia politica a Siena, frequenta, secondo quanto informa una nota della Fondazione, “il corso di dottorato in Economics, Markets, Institutions presso l’Istituto Imt di Lucca. Numerose le esperienze formative e di ricerca nel settore bancario”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Addio a Robin Williams, Obama: “Un folletto, un presidente….unico”

Addio a Robin Williams, Obama: “Un folletto, un presidente….unico”

Washington – L’America e il mondo sconvolti dall’improvvisa

Succ.
“Oh Capitano, mio Capitano!”: in ricordo di Robin Williams

“Oh Capitano, mio Capitano!”: in ricordo di Robin Williams

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno nella notte

You May Also Like
Total
0
Condividi