Scrivono “Ti amo” sul lungarno, denunciati

Firenze – La scritta “Ti amo” tracciata con vernice rosa sul muro sottostante al ponte Vespucci, a Firenze, è costata una denuncia per imbrattamento a una giovane coppia, 19 anni lui, 17 lei. Ad avvertire il 113 che qualcuno stava scrivendo qualcosa sul lungarno, è stata una pattuglia dell’esercito che vigila sul consolato americano, che, pur dall’altra parte del fiume, ha scorto i due ragazzi indaffarati a scrivere in “zona proibita”. Scatta l’avviso al 113, arriva la pattuglia della polizia e gli agenti appurano che la scritta c’è, ed è “ti amo”, vergato con vernice spray rosa. Immediata la denuncia all’autorità giudiziaria. 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Antartide, sono i venti i signori dei ghiacci

Antartide, sono i venti i signori dei ghiacci

Firenze – Sono i venti che soffiano in Antartide a rivestire un ruolo

Succ.
Saranno inceneriti in Emilia i rifiuti di Roma

Saranno inceneriti in Emilia i rifiuti di Roma

L'Emilia-Romagna accoglie la richiesta del Lazio: in arrivo 15mila tonnellate,

You May Also Like
Total
0
Condividi