No Draghi Day, sabato 4 presidio regionale dei sindacati di base

Firenze – Promosso dalle sigle sindacali di base (CUB Firenze, USB Firenze, Confederazione COBAS Firenze, UNICOBAS Toscana, COBAS Sanità Università e Ricerca), sabato 4 dicembre si terrà a Firenze il presidio regionale in seno alla mobilitazione nazionale contro le misure economiche e sociali del governo Draghi. L’appuntamento è alle 15 in piazza Stazione a Firenze.

I punti contestati al governo vanno dal carovita  e inflazione, che riguardano i prezzi dei beni di prima necessità schizzati alle stelle, mentre “non si vede l’ombra di adeguamenti salariali anche per la cancellazione della “scala mobile””, alla contestazione che riguarda le politiche del lavoro (dallo sblocco dei licenziamenti al dilagare del sistema degli appalti e della precarietà, dalle privatizzazioni e dalle delocalizzazioni), la disoccupazione giovanile, la sicurezza nei posti di lavoro, il sistema delle pensioni, la sanità, la casa, la scuola, il sistema repressivo, in una grande analisi globale che coinvolge l’intera impalcatura della società italiana.

 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Pandemia: in Francia boom delle librerie e della lettura

Pandemia: in Francia boom delle librerie e della lettura

Parigi – Un vero e proprio stupefacente miracolo: così il quotidiano Le Monde

Succ.
Natale di Emergency, un regalo che vale per migliorare il mondo

Natale di Emergency, un regalo che vale per migliorare il mondo

Firenze – Si va dall’artigianato afgano, agli accessori realizzati

You May Also Like
Total
0
Condividi