Il 13 settembre notte bianca dantesca a Firenze

FIRENZE – Dalle 21.00 alle 24.00 di martedì 13 settembre nella chiesa (sconsacrata e trasformata in auditorium) di Santo Stefano al Ponte si terrà la mostra intitolata “Dalì e Rodin: omaggio a Dante”. Gli organizzatori della mostra e la Società Dantesca hanno deciso di celebrare i 690 anni dalla morte del sommo poeta, avvenuta il 13 settembre del 1321, con una notte bianca nella quale gli attori Luisa Cattaneo e Gabriele Giaffreda reciteranno passi dalla Divina Commedia accompagnati dalle note del pianista Ettore Costabile, che eseguirà pezzi di Franz Listz. Nella mostra di Santo Stefano al Ponte sono esposte, dal 28 luglio, 120 stampe e sculture in bronzo di Salvator Dalì e 60 sculture, sempre in bronzo, di Auguste Rodin, fra le quali spicca “La Porta dell’Inferno”. Si tratta di opere che devono la loro ispirazione alle terzine dantesche. La serata di martedì sarà ad ingresso gratuito ed inizierà intorno alle 19.00. 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Saccardi bagna il naso a Tremonti

Saccardi bagna il naso a Tremonti

Il "Venerdì" lancia il nuovo redditometro

Succ.
L’abolizione delle province? Un bluff che pagheremo caro

L’abolizione delle province? Un bluff che pagheremo caro

Enti inutili finalmente cancellati?

FIRENZE – Dalle 21.00 alle 24.00 di martedì 13 settembre nella chiesa (sconsacrata e trasformata in auditorium) di Santo Stefano al Ponte si terrà la mostra intitolata “Dalì e Rodin: omaggio a Dante”. Gli organizzatori della mostra e la Società Dantesca hanno deciso di celebrare i 690 anni dalla morte del sommo poeta, avvenuta il 13 settembre del 1321, con una notte bianca nella quale gli attori Luisa Cattaneo e Gabriele Giaffreda reciteranno passi dalla Divina Commedia accompagnati dalle note del pianista Ettore Costabile, che eseguirà pezzi di Franz Listz. Nella mostra di Santo Stefano al Ponte sono esposte, dal 28 luglio, 120 stampe e sculture in bronzo di Salvator Dalì e 60 sculture, sempre in bronzo, di Auguste Rodin, fra le quali spicca “La Porta dell’Inferno”. Si tratta di opere che devono la loro ispirazione alle terzine dantesche. La serata di martedì sarà ad ingresso gratuito ed inizierà intorno alle 19.00. 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Saccardi bagna il naso a Tremonti

Saccardi bagna il naso a Tremonti

Il "Venerdì" lancia il nuovo redditometro

Succ.
L’abolizione delle province? Un bluff che pagheremo caro

L’abolizione delle province? Un bluff che pagheremo caro

Enti inutili finalmente cancellati?

You May Also Like
Total
0
Condividi