Fiorentina a mille, con il Bologna per incominciare a sognare. I convocati

Firenze – Una squadra che si diverte a giocare, una squadra che sulle ali dell’entusiasmo, dopo il 5 a 0 rifilato al Verona domenica scorsa al Bentegodi, non si pone limiti. Una squadra che cresce di domenica in domenica, sempre più carica e caricata dall’ambiente viola. Una squadra di cui Pioli non teme eccessi, pronta, prontissima per il derby dell’Appennino di domani, alle 18, al Franchi contro il Bologna: “C’è una grande maturità in questi ragazzi. Non sono stati depressi o preoccupati dopo le prime sconfitte, né si sono esaltati dopo la vittoria di domenica scorsa. Vincere dà entusiasmo e l’entusiasmo dell’ambiente ci può aiutare. Potrebbe essere troppo? Non credo. E’ peggio quando c’è depressione. Non sono d’accordo con chi dice che non bisogna sognare. Io da bambino sognavo di fare il calciatore e poi l’allenatore. Mi sono rimboccato le maniche e questa voglia mi ha aiutato a farcela. E’ giusto che anche i miei giocatori provino a sognare pur sapendo che per raggiungere gli obiettivi bisogna lavorare sodo. Ma non vedo niente di male se sfruttiamo l’energia dell’ entusiasmo. Siamo una squadra che nell’ultima giornata di campionato ha corso più di tutti e tutti insieme. Questo è importante”.

Fiorentina da corsa allora, senza Saponara ancora non al meglio ma in campo con la Primavera, con Eyseric e Laurini pronti, con Simeone che vola dopo essersi sbloccato, con Pezzella fresco della prima convocazione nella nazionale argentina.

Fiorentina da corsa e con la determinazione di fare punti importanti contro il Bologna: “E’ giusto che la mia squadra, per come sta lavorando, sia ambiziosa. Deve scendere in campo tutte le partite con la capacità di vincere la gara, e noi ne abbiamo la possibilità. In fondo vederemo vedremo dove siamo arrivati”.

Formazione che vince non si cambia e in tarda serata ecco la lista dei convocati

I convocati viola per Fiorentina-Bologna:
Astori, Badelj, Benassi, Biraghi, Cerofolini, Chiesa, Cristoforo, Gil Dias, Dragowski, Eysseric, Gaspar, Babacar, Laurini, Lo Faso, Milenkovic, Olivera, Pezzella, Sanchez, Simeone, Sportiello, Thereau, Veretout, Vitor Hugo

Total
0
Condivisioni
Prec.
All’Emilia-Romagna il premio “Pio La Torre”

All’Emilia-Romagna il premio “Pio La Torre”

Conferito all'assessore alla Legalità, Massimo Mezzetti, per l'impegno della

Succ.
Maltempo, allerta arancione su gran parte della Toscana

Maltempo, allerta arancione su gran parte della Toscana

Firenze – La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un

You May Also Like
Total
0
Condividi