Caos in via Fortini, il Comune: “E’ solo un test”

Dopo il caos, giungono le rassicurazioni: la segnaletica di ieri che istituisce i nuovi sensi unici durerà solo qualche giorno. E' l'assessore alla mobilità Bonaccorsi a spiegarlo: l’istituzione dei nuovi sensi unici è necessaria per calcolare l’impatto che avrà il cantiere per la costruzione del marciapiede nell’ultimo tratto di via Fortini. Il marciapiede, richiesto da tempo dai residenti, è indispensabile per la sicurezza degli abitanti (nell’ultimo tratto le porte si affacciano direttamente sulla strada) e soprattutto dei fruitori della scuola Fortini.

La sperimentazione per essere efficace va effettuata ovviamente nei giorni feriali. Ma, assicurano dall’assessorato, il disagio dovrebbe essere limitato ad alcuni giorni. I lavori di realizzazione del marciapiede sono programmati nel periodo estivo e comporteranno la chiusura dell’ultimo tratto di via Fortini

Total
0
Condivisioni
Prec.
Percorsi on-line nell’Archivio Pari&Dispari

Percorsi on-line nell’Archivio Pari&Dispari

Nata a Reggio Emilia nel 1971 come casa editrice, la Pari & Dispari fu

Succ.
Grillo ter: comizio il 9 maggio in piazza Prampolini

Grillo ter: comizio il 9 maggio in piazza Prampolini

Il leader 5 stelle torna a Reggio il 9 maggio sperando nel consueto bagno di

You May Also Like
Total
0
Condividi