Aeroporto, domenica la prima di ritorno con l’Aquila

Non ci sarà modo di acclimatarsi dopo la lunga sosta che ha seguito la chiusura della fase di andata del Campionato di Serie A. Per i biancorossi di Sordini si riparte in corsa, alla caccia di punti con la prima della classe, appuntamento domenica alle 14.30 allo Stadio Cavallaccio di San Bartolo, arbitro Traversi di Rovigo. Una partenza delle più impegnative contro una squadra che dall'alto dei suoi 47 punti sembra aver già staccato le dirette inseguitrici – vedi Recco a 8 punti – e con l’invidiabile primato stagionale di nessuna sconfitta ancora subita. Diversa è chiaramente la  situazione della squadra fiorentina, che si trova a lottare nella bassa classifica per togliersi al più presto da una pericolosa zona retrocessione. All'andata, la prima di campionato, è stato un 27 a 10 per i neroverdi che ha comunque soddisfatto lo staff tecnico gigliato.

Per fare risultato contro una squadra che si presenta blindata sia in attacco che in difesa – e che registra in classifica un'enorme differenza tra punti fatti e punti subiti +180 – gli automatismi biancorossi dovranno funzionare alla perfezione, la mischia dovrà bissare la buona prova della partita di andata, e tutta la squadra – come rimarcato dal tecnico Sordini – senza avere niente da perdere dovrà trovare la forza di impostare senza timori reverenziali il proprio gioco offensivo.

Foto: D. Bernini

Total
0
Condivisioni
Prec.
Parma, condanne confermate in appello per il caso Bonsu

Parma, condanne confermate in appello per il caso Bonsu

Ridotte le pene più alte ai vigili coinvolti nel pestaggio del giovane ghanese

Succ.
Notizia al bacio – Improvviso rigor mortis

Notizia al bacio – Improvviso rigor mortis

“SORPRESA VIOLETTA” titolo – il Resto del Carlino Reggio

You May Also Like
Total
0
Condividi