Dimissioni Renzi, Zanda: “Annuncio e rinvio, non è comprensibile”

Roma – Un messaggio chiaro, a Renzi, arriva dal capogruppo Pd al Senato Luigi Zanda. “La decisione di Renzi di dimettersi e contemporaneamente rinviare la data delle dimissioni non è comprensibile. Serve solo a prendere ancora tempo”.

“Le dimissioni di un leader sono una cosa seria, o si danno o non si danno. E quando si decide, si danno senza manovre”. Serve “collegialità che è l’opposto dei caminetti” e “annunciare le dimissioni e rinviarne l’operatività per continuare a gestire il partito e i passaggi istituzionali delle prossime settimane è impossibile da spiegare”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
4 marzo, il voto “freddo” per la sinistra che non c’è

4 marzo, il voto “freddo” per la sinistra che non c’è

Firenze – Eccoci al day after

Succ.
Volley femminile: Il Bisonte qualificato ai play-off

Volley femminile: Il Bisonte qualificato ai play-off

Firenze –Il Bisonte Firenze è matematicamente qualificato ai play off

You May Also Like
Total
0
Condividi