Sequestrati oltre 2mila prodotti elettronici non sicuri

Pisa – Il sequestro, a opera della guardia di finanza di Pisa, è stato effettuato in un fondo commerciale gestito da un bengalese, che ha avuto anche una multa di 7mila euro. Oggetto del sequestro, 2.300 prodotti non sicuri, le cui confezioni erano prive del marchio Ce o con lo stesso non conforme.

Gli oggetti, per lo più accessori di elettronica, informatica, e telefonia, erano in vendita. I controlli delle fiamme gialle sono avvenuti nella zona della stazione ferroviaria dove sono numerosi gli esercizi commerciali che non rispettano le normative vigenti relative al commercio. In passato vi sono già stati sequestri analoghi e di indumenti o accessori con marchi contraffatti.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Successo per gli artisti aretini al Chiostro del Bramante nel primo week end della mostra romana

Successo per gli artisti aretini al Chiostro del Bramante nel primo week end della mostra romana

Inaugurata con successo, sabato 8 novembre, la mostra collettiva dal titolo

Succ.
Cannabis, ecco le regole regionali per la somministrazione

Cannabis, ecco le regole regionali per la somministrazione

Firenze – La delibera approvata ieri in giunta regionale ha fatto fare un

You May Also Like
Total
0
Condividi