Portavalori assaltato, vigilantes spengono motore a distanza

Firenze – E’ finita male per i rapinatori di un portavalori, che ieri, a Mercatale di Vinci, nel fiorentino, è stato preso d’assalto da un commando composto, stando alle prime notizie, da 8 uomini armati. I banditi, dopo aver fatto scendere le guardie, si sarebbero impossessati del mezzo blindato cercando di darsi alla fuga. Ma, tramite un sistema collegato al gps, sembra che i vigilantes siano riusciti, a pochi chilometri di distanza dal punto in cui l’assalto era avvenuto, a far spegnere il motore del blindato. Così ai rapinatori non è rimasto che di scendere dal furgone e salire su due macchine dei complici, portando con se’ a quanto risulta per ora, solo qualche sacchetto di monete. Le casseforti sarebbero rimaste sul furgone.Si attendono comunque i rilievi della scientifica per capire cosa sia stato effettivamente rapinato. Le indagini sono affidate al commissariato di Empoli, che ha disposto posti di blocco in tutta la zona. 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Mercato D, Rinforzi per le capolista maremmane Grosseto e Gavorrano e non solo

Mercato D, Rinforzi per le capolista maremmane Grosseto e Gavorrano e non solo

Firenze – Rinforzi di lusso per le due capolista maremmane di Quarta

Succ.
Oggi presidio antifascista a Firenze

Oggi presidio antifascista a Firenze

Firenze – Si terrà oggi, in via Fontana a Firenze, il presidio

You May Also Like
Total
0
Condividi