Livorno in piazza: no alle macellazioni alla Gorgona

Livorno – Cittadine e cittadini in piazza a livorno per chiedere lo stop delle macellazioni e delle riproduzioni degli animali nel carcere dell’isola di Gorgona e la ripresa del progetto di rieducazione nonviolenta delle persone detenute. La direzione del carcere permetta la visita delle associazioni sull’isola e fornisca i promessi dati necessari a formulare una proposta per il salvataggio di un’esperienza unica in italia

Essere Animali, LAV e Ippoasi, affiancate da alcune associazioni del territorio a tutela degli animali e dell’economia solidale, hanno più volte cercato di interloquire con la Direzione del carcere di Gorgona per chiedere un tavolo di confronto e la riattivazione del progetto percorso.
.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Fiorentina: rischio mercato senza capo né coda

Fiorentina: rischio mercato senza capo né coda

Firenze – Al termine dell’annata 2014-2015 la Fiorentina era quarta

Succ.
Toscana Gay Pride: oltre 20mila per una grande festa popolare

Toscana Gay Pride: oltre 20mila per una grande festa popolare

Firenze –  Più di ventimila  persone hanno dato vita oggi a Firenze al

You May Also Like
Total
0
Condividi