Il Ministro Sangiuliano e l’autocontraddizione in termini

GENNY, MA CHE STAI A DI’? – CLAMOROSO CORTOCIRCUITO DEL MINISTRO DELLA CULTURA, GENNARO SANGIULIANO: PRIMA INVEISCE CONTRO L’ABUSO DELLE PAROLE STRANIERE NELLA LINGUA ITALIANA, POI INCIAMPA ANCHE LUI: “L’ABUSO DEI TERMINI ANGLOFONI APPARTIENE A UN CERTO SNOBISMO MOLTO RADICAL CHIC”. E SU TWITTER LO PERCULANO: “GIUSTO. USARE PAROLE STRANIERE È RADICAL CHIC, PER ESSERE TRENDY E MOSTRARSI JET SET. BISOGNA TORNARE A USARE IL PROPRIO SLANG, DI DEFAULT. SENZA SENTIRSI UNDERDOG, NO? OK!”

Da Dagospia

Total
0
Condivisioni
Prec.
Tu vuò fà l’antiamericano: l’ultima intemerata prodiana contro Biden fa incacchiare e non poco più d’uno dentro il Pd

Tu vuò fà l’antiamericano: l’ultima intemerata prodiana contro Biden fa incacchiare e non poco più d’uno dentro il Pd

Un fondo-affondo di Romano Prodi sul Messaggero inerente i rapporti tra Usa ed

Succ.
È morto Arata Isozaki, “l’imperatore dell’architettura giapponese”

È morto Arata Isozaki, “l’imperatore dell’architettura giapponese”

Firenze – E’ morto Arata Isozaki, a 91 anni

You May Also Like
Total
0
Condividi