Dodici statue donate a Firenze dalla moglie dell’artista belga Felon

È stata inaugurata oggi, 29 settembre, l’esposizione delle opere dello scultore Jean-Michel Folon al Giardino delle Rose di Firenze. La vedova dell’artista belga ha donato alla città fiorentina 12 statue, due di gesso e 10 di bronzo. Sulla donazione delle statue era nata una polemica a causa del parere negativo espresso dal critico d’arte Francesco Bonami circa la possibilità di esporre le opere nel giardino fiorentino. Nonostante tutto, però, il progetto è stato portato avanti ed aperto al pubblico da questa mattina.

 

Total
0
Condivisioni
Prec.
La moda reggiana protagonista in passerella

La moda reggiana protagonista in passerella

A Milano sfilano le collezioni-primavera estate di Max Mara, Angelo Marani e

Succ.
Lega Pro: il punto su Reggiana e girone

Lega Pro: il punto su Reggiana e girone

Prima fase del campionato caratterizzata da una classifica corta e un grande

You May Also Like
Total
0
Condividi