Contestazioni a Visco: la Digos di Firenze indaga

Nella giornata di ieri, venerdì 18 gennaio, una trentina di studenti dei collettivi universitari hanno interrotto la lectio magistralis del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, che si stava tenendo nella sede di Scienze Sociali, a Novoli, dell'Università di Firenze. Dato che fra contestatori e forze dell'ordine vi sono stati alcuni momenti di tensione, la Digos fiorentina ha deciso di indagare a fondo per rintracciare i più violenti. Sugli episodi di resistenza a pubblico ufficiale sta indagando la Digos, che ha acquisito tutti i filmati disponibili di quanto accaduto ieri. Non sono escluse denunce per alcuni dei più vivaci contestatori.

Leggi anche: Visco contestato all'Università di Firenze

Total
0
Condivisioni
Prec.
Rottamazione multiutilityIren Emilia: dimissioni cda per far fuori Buzzi. Lascia anche Villani

Rottamazione multiutilityIren Emilia: dimissioni cda per far fuori Buzzi. Lascia anche Villani

Come far fuori Villani e Buzzi il più breve tempo possibile?

Succ.
Gallinari adieu tra il pianto delle prefiche della rivoluzione

Gallinari adieu tra il pianto delle prefiche della rivoluzione

La neve ovatta il coro stonato degli sconfitti rossi nell'estremo saluto all'ex

You May Also Like
Total
0
Condividi