Ciclismo: il sestetto toscano per il Giro della Lunigiana

Firenze – Selezionato il sestetto toscano che prenderà parte al 43° Giro ciclistico internazionale della Lunigiana per juniores in programma da giovedi 30 agosto a domenica 2 settembre.

Si tratta di Antonio Tibari ed Emanuele Galli (Team Franco Ballerini Pistoia); Giosuè Crescioli (Cicli Taddei Santa Croce sull’Arno); Enrico Baglioni (U.S. Stabbia Dover Firenze); Alessio Acco (UC. Romagnano Massa) e Tommaso Nencini (“Fosco Bessi” Calenzano. Se quest’ultimo dovesse entrare nella rappresentativa azzurra, il suo posto verrà preso da una delle tre riserve che potrebbe essere Marco Chiocchini (Cicli Taddei).

Le tappe attraverseranno località toscane e località ligure. Si parte con due semitappe. La Spezia-Venere Azzurra in linea di km. 71,200; e la cronometro individuale da Colombiera a Guercista km. 3,500. E tre tappe in linea : Bocca di Magra- Fiumeretta km. 100; Casale-Casetta km. 116; Bivio di Turigliano-Casano km. 100,860.

————————————————–

    DOMANI LA WILIER

                   CORRE IN FRANCIA

In campo professionisti la squadra toscana Wilier Triestina con sede a San Baronto (Pistoia) domani sarà di scena in Francia (G.P.Bretagne classic) con questi sette corridori : Filippo Pozzato, Simone Velasco, Edoardo Zardini, Giuseppe Fonzi, Luca Raggio, Alex Turrin e Liam Bertazzo. Direttore sportivo Serge Parsani.

Total
0
Condivisioni
Prec.
“Firenze non è in vendita”: striscione sul Ponte Vecchio

“Firenze non è in vendita”: striscione sul Ponte Vecchio

Firenze – “Contro il consumo commerciale di Firenze e la svendita

Succ.
L’inchiesta che spacca: Salvini indagato (assieme al suo capo di gabinetto) per la bega della Diciotti

L’inchiesta che spacca: Salvini indagato (assieme al suo capo di gabinetto) per la bega della Diciotti

Matteo Salvini (assieme al suo capo di gabinetto) indagati dopo la vicenda della

You May Also Like
Total
0
Condividi