Capannori, la Sala prove “Fabrizio De André” registra il tutto esaurito

Capannori (LU) – Un vero punto di riferimento per i giovani musicisti e band emergenti del territorio di Capannori e dintorni, la sala prove musicali, intitolata a Fabrizio De André, aperta dall’amministrazione comunale nel 2010. Ad oggi sono 80 i giovani musicisti che la utilizzano. 

Si registra il tutto esaurito nella sala prove di musica del Centro giovani di S. Margherita. E’ occupata in maniera pressoché continuativa da band che hanno bisogno di un luogo ben attrezzato e gratuito dove poter provare il loro repertorio. Attualmente ad  usufruirne sono 24 gruppi musicali per un totale di 80 giovani musicisti provenienti non solo da Capannori, ma anche dal resto della Piana di Lucca. Lo spazio per le prove musicali è completamente attrezzato e dotato di strumentazioni all’avanguardia, tra cui una batteria Yamaha e vari materiali come amplificatori, microfoni e monitor, per cui i musicisti devono portare solo i loro strumenti personali. Per la grande frequentazione della sala alcune attrezzature si sono usurate e per questo l’amministrazione comunale ha deciso di acquistarne di nuove. Tra queste ci sono microfoni, aste e ricambi per la batteria.

“La sala prove è un luogo importante per i giovani del territorio – sostiene l’assessore alle politiche giovanili, Matteo Francesconi –, perché consente loro di avere a disposizione uno spazio gratuito e attrezzato dove esercitare il loro talento musicale e al contempo stare insieme ai propri coetanei e socializzare. L’amministrazione comunale, dunque, va incontro in maniera concreta alle esigenze delle nuove generazioni mettendo a loro disposizione luoghi di aggregazione e di accrescimento delle loro capacità. Siamo molto soddisfatti della grande frequentazione di questo spazio perché dimostra che è utile e molto apprezzato dai giovani, per questo vogliamo continuare ad investirci
per mantenerlo efficiente, così come è nostra intenzione investire più in generale nella cultura musicale””.

La sala prove è opportunamente insonorizzata, sia per ottimizzare l’esperienza acustica, sia per non disturbare chi si trova all’esterno. L’uso dello spazio aperto sette giorni su sette dalle ore 8 alle ore 24 è gratuito e per usufruirne basta versare un quota annuale di iscrizione che ammonta a 20 euro per i giovani fino a 30 anni e a 50 euro per gli over 30.

Informazioni e prenotazioni: telefonare all’Uufficio politiche giovanili tel 0583 428442 o inviare una email all’indirizzo salaprovecapannori@gmail.com

Total
0
Condivisioni
Prec.
Crisi, a Pisa pronto il bando per il rimborso dei consumi idrici

Crisi, a Pisa pronto il bando per il rimborso dei consumi idrici

Pisa – Consumi idrici 2013, la Società della Salute di Pisa ha dato il via

Succ.
Montagna, oltre 16 milioni per prevenzione dissesto e investimenti ambientali

Montagna, oltre 16 milioni per prevenzione dissesto e investimenti ambientali

Firenze – La Regione Toscana investe per sostenere le zone montane e

You May Also Like
Total
0
Condividi