Amministratore di sostegno: cresce l’impegno della FAP ACLI di Firenze

Si sta progressivamente intensificando  e si sta allargando a tutto il territorio provinciale   l’attività sull’amministrazione di sostegno iniziata il mese scorso dalla FAP ACLI di Firenze in collaborazione con il Patronato ACLI . Sono sempre più numerose le persone che si rivolgono a questo sportello per una consulenza sulle problematiche inerenti all’attivazione e alla gestione di questo istituto .

Il crescere della popolazione anziana e quindi di persone con disabilità   che si trovano nell´impossibilità di provvedere autonomamente ai propri interessi rende sempre più utile e importante.

Il Segretario provinciale della FAP Sergio Parrini sottolinea l’impegno volontario dei dirigenti Fap di Firenze che forniscono assistenza sia sugli aspetti giuridici ma anche sulle problematiche familiari e sulle connesse richieste di assistenza sociale.

Il Direttore del Patronato Acli Claudio Barsacchi ha messo in rilievo l’impegno degli operatori del Patronato in una funzione di front-office, per raccogliere e selezionare le richieste dell’utenza e indirizzarle allo sportello apposito.

Prima dell’estate – annuncia Gabriele Parenti che cura lo sportello per l’amministrazione di sostegno – terremo un Forum della Fap Acli di Firenze nel corso del quale si analizzeranno le questioni emerse in questi mesi anche al fine di informare la Regione per avere un sistema di welfare sempre più efficace e aderente alle specifiche necessità della popolazione anziana.

 

 

Total
0
Condivisioni
Prec.
Anziana rapinata in casa alle porte di Firenze

Anziana rapinata in casa alle porte di Firenze

Firenze – Due malviventi, col volto travisato, sono entrati la notte

Succ.
Fiorentina e Inter due squadre malate. Ora vi dico perché

Fiorentina e Inter due squadre malate. Ora vi dico perché

Firenze – A Bergomi, che commentava in TV con Caressa Fiorentina-Inter, è

You May Also Like
Total
0
Condividi