Aamps, Nogarin indagato per abuso d’ufficio

Livorno – Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, che ha scoperto di essere indagato per abuso d’ufficio dalla procura di Livorno nell’ambito delle indagini su Aamps, la municipalizzata che gestisce il servizio dei rifiuti. Insieme a lui sarebbe indagato anche l’assessore Gianni Lemmetti. Ma, continua il primo cittadino di Livorno, “ad oggi non abbiamo ricevuto nessun avviso di garanzia”.

Un annuncio “dovuto” secondo il sindaco, dal momento che  “per noi del M5S la trasparenza viene sempre prima di tutto e quindi mi sembra doveroso darvene notizia”. E quanto alla vicenda, aggiunge: ” Sono certo che la mia condotta, così come quella del mio assessore, è stata sempre e solo orientata a favore degli interessi dei miei datori di lavoro, i cittadini di Livorno. Tanto è vero che siamo stati proprio noi a promuovere questa indagine, portando allo scoperto il buco di circa 42 milioni di euro dell’azienda, destinato ad essere ripianato proprio con i soldi dei livornesi”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Le riviste fiorentine al Salon de la Revue, Spini: “Una presenza qualificante”

Le riviste fiorentine al Salon de la Revue, Spini: “Una presenza qualificante”

Firenze –  Si apre a Parigi, nella Halle des Blancs-Manteaux, venerdì 14

Succ.
Al Quinoa il secondo romanzo di Tommaso Galligani, il pulp è servito

Al Quinoa il secondo romanzo di Tommaso Galligani, il pulp è servito

Firenze – Presentazione del libro “Sporcizia, stupore e una pioggia

You May Also Like
Total
0
Condividi