I giorni di Pitti Uomo 2023 alla Fortezza da Basso

Firenze – L’edizione numero 103 di Pitti Uomo, quattro giorni in cui la manifestazione di riferimento per la moda ospita i leader del menswear internazionale, i brand di riferimento e i progetti più innovativi, con un programma fitto di appuntamenti da non perdere.

Ma più della moda, è la Fortezza da Basso a essere la grande protagonista di questa kermesse, e con i tempi e le prospettive economiche della sua gestione Pitti dovrà fare i conti anche nelle prossime edizioni. Dario Nardella è ottimista sul completamento della nuova Fortezza, che sarà finita tra il 2027 e il 2028. Ci sarà un nuovo polo fieristico e anche una nuova fase per Pitti Uomo, guardando in modo strategico ai prossimi 10 anni insieme alle aziende della moda.

“Stiamo lavorando sulla riqualificazione dei padiglioni” – ha detto il sindaco all’inaugurazione – “e siamo al 50% del restauro delle mura della Fortezza, la tabella di marcia è a pieno ritmo”. E sulla ricapitalizzazione di Firenze Fiera, sembra che ci siano le condizioni. (Laura Bonaiuti)

Video di Florence Tv

Total
0
Condivisioni
Prec.
Pergola: l’emozione del pubblico di fronte all’arte di Glauco Mauri

Pergola: l’emozione del pubblico di fronte all’arte di Glauco Mauri

Firenze – Ingrandite per favore la foto qui a fianco e osservate l’espressione

Succ.
Pietre d’inciampo in ricordo di 28 cittadini vittime del nazifascismo

Pietre d’inciampo in ricordo di 28 cittadini vittime del nazifascismo

Firenze – I nomi di ventotto martiri fiorentini del nazifascismo saranno,

You May Also Like
Total
0
Condividi