Serie C: Siena e Pistoiese contro le prime in classifica

Firenze – Domani mercoledì turno feriale per il Girone A del campionato di serie C. Nessuno scontro diretto fra le sei squadre toscane (la Carrarese gioca giovedì). Ma per tutte turno impegnativo. A partire dalla Robur Siena che sarà ospite della imbattuta capolista Monza. La squadra di Silvio Berlusconi ha giocato e vinto cinque partite. Sembra avere una marcia in più.   Dunque per la Robur Siena, reduce dalla sconfitta interna con la Pro Patria e da un inizio di campionato incerto, sarà un test importante, molto difficile. Se riuscisse a strappare un risultato positivo servirebbe anche per far pace con i suoi amareggiati tifosi.

In viaggio pure l’Arezzo che farà tappa a Como. I lariani attraversano un momento difficile (una vittoria su quattro partite) ma non vanno assolutamente sottovalutati specialmente quando sono sul campo amico. Reduce dal pareggio a Pistoia, il Como domani farà barriera e per batterlo ci vorrà un Arezzo ben diverso da quello che domenica scorsa è stato messo sotto dall’Albinoleffe. Le qualità ci sono, dunque, è atteso un Arezzo capace di un pronto riscatto.

In trasferta anche la Pianese Piancastagnaio. Sarà ospite della Pro Patria. Non è un campo impossibile. E considerato il suo positivo avvio di campionato gli amiantini possono benissimo tornare a casa con un risultato positivo.

Delle toscane sul campo amico il Pontedera che magari con un po’ di fatica, ma dovrebbe battere la Pro Vercelli, e la Pistoiese che ospita il Renate secondo in classifica e finora il più qualificato ad inseguire la capolista Monza. Per i toscani, dunque, sarà un match sofferto, insidioso e dovranno mettere in campo tutte le loro energie per fronteggiare, e magari battere, un avversario molto quotato.

L’altra toscana la Carrarese giocherà giovedi in casa contro l’Olbia. Pronostico di rigore per gli apuani.

—————————————-

CLASSIFICA

Monza p.15; Renate p. 12; Alessandria p. 11; Albinoleffe p. 8; Pontedera p. 8; Novara p. 8; Carrarese p. 8; Pianese p. 7; Como p. 7; Pro Vercelli p. 6; Robur Siena p. 6; Olbia 6; Gozzano p. 6;   Pro Patria p. 6; Pistoiese p. 5; Juventus p. 5; Arezzo p.4; Lecco p.3; Gozzano p. 3; Pergolettese p. 3; Giana Erminio  p. 2.

—————————-

  SESTA GIORNATA

DOMANI MERCOLEDI’ : Albinoleffe-Juventus ore 20,45, arbitro  Daniele De Tommaso di Rimini; Como-Arezzo ore 18,30, arbitro Davide Moriconi di Roma: ; Gozzano-Novara ore 18,30, arbitro Paride Tremolada di Monza; Monza-Robur Siena ore 18,30, arbitro Luca Zufferli di Udine; Pergolettese-Lecco ore 20,45, arbitro Matteo Centi di Viterbo; Pistoiese-Renate ore 18,30, arbitro Antonio Costanza di Agrigento; Pontedera-Pro Vercelli ore 20,45, arbitro Marco Acanfora di Castelmare di Stabbia; Pro Patria-Pianese ore 18,30, arbitro Mario Sala di Palermo.

GIOVEDI’; Alessandria-Giana Erminio ore 20,45; Carrarese-Olbia ore 16.

——————————

SETTIMA GIORNATA

SABATO 28 SETTEMBRE : Robur Siena-Pistoiese ore 20,45;

DOMENICA 29 SETTEMBRE – Arezzo-Pro Patria ore 17,30; Giana Erminio –Pontedera ore 17,30; Lecco-Alessandria ore 17,30; Novara-Albinoleffe ore 17,30; Olbia-Como ore 17,30; Pianese-Gozzano ore 15; Pro Vercelli-Pergolettese ore 15; Renate-Carrarese ore 17,30.

LUNEDI’ –Juventus-Monza ore 20,45

Total
0
Condivisioni
Prec.
Tumori, in Emilia Romagna si vive di più

Tumori, in Emilia Romagna si vive di più

Malattia in calo nella nostra regione, grazie soprattutto all’attività di

Succ.
Confindustria Firenze: Salvadori lascia la presidenza

Confindustria Firenze: Salvadori lascia la presidenza

Firenze – Al termine dei lavori della Giunta, l’organo di governo di

You May Also Like
Total
0
Condividi