Scomparso l’urbanista Sergio Sozzi, il cordoglio dei cittadini

Firenze – L’urbanista Sergio Sozzi è morto. Nato a Forlì 94 anni fa, ma fiorentino d’adozione fin dagli studi di architettura, antifascista, ha militato nel partito comunista. Sozzi è stato consigliere comunale a Firenze fin dal 1961 ricoprendo l’incarico di assessore ai lavori pubblici dal 1975 al 1980; dal 1963 al 1990 ha fatto parte della commissione urbanistica sempre al Comune di Firenze.

Un commosso addio giunge dal comitato “Il Meccanotessile è dei Cittadini”, che lo ha visto fra le sue fila, sempre combattivo per preservare l’area destinandola a servizi per la comunità. “Anche Sergio Sozzi ci ha lasciato – si legge nella nota diffusa dal comitato – urbanista, antifascista e personaggio di spicco dell’intellighenzia fiorentina, ha ricoperto importanti incarichi nella vita politica della Città. Assessore all’Urbanistica con la Giunta Gabbuggiani era stato protagonista nella complessa vicenda  che ha segnato il trasferimento delle Officine Galileo, riuscendo a preservare l’area dell’Ex-Meccanotessile dalla speculazione edilizia per destinarla a servizi per il territorio di Rifredi. Aveva aderito all’impegno del nostro comitato fin dalla sua costituzione, portando la sua esperienza preziosa e partecipando assiduamente alla nostra attività. Altri meglio di noi commemoreranno la sua figura professionale e politica; noi vogliamo ricordarlo mentre con passo svelto arrivava ai nostri incontri accalorandosi alla discussione con entusiasmo giovanile. Una grande lezione di impegno politico e sociale che certo non dimenticheremo. Le esequie si svolgeranno oggi alle ore 11 presso le Cappelle del Commiato di Ofisa in via delle Panche 56; alle ore 14 la salma sarà trasferita per la tumulazione”.

La figura di Sozzi è stata ricordata anche dal sindaco Dario Nardella, che ha scritto: “Professionalmente si è dedicato per tutta la vita a opere e progetti destinati ad uso pubblico – continua Nardella – dalle scuole alle case del popolo, dalle palestre alle case popolari. Alla famiglia giungano le condoglianze dell’amministrazione e mie personali”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Mascherine all’aperto, il sindaco Nardella sta valutando

Mascherine all’aperto, il sindaco Nardella sta valutando

Firenze – Una valutazione dovuta, quella del sindaco Nardella, che

Succ.
XXXVII Firenze Marathon, tutte le modifiche ai trasporti cittadini

XXXVII Firenze Marathon, tutte le modifiche ai trasporti cittadini

Firenze – Domenica 28 novembre, in occasione della XXXVII edizione della

You May Also Like
Total
0
Condividi