Sabato in scena “Fabula Rasa” favola nera dei giovani dei Chille

Anteprima dell’Estate a San Salvi che si inaugurerà mercoledì 18 giugno con l’“Amleto e don Chisciotte” dei Chille de la balanza, sabato 31 maggio alle ore 21 va in scena “Fabula rasa”, una favola nera inventata e giocata dagli allievi attori del Laboratorio giovani dei Chille, diretto da Sissi Abbondanza.

In scena: Giacomo Bandini, Caterina Cregut, Bianca Van Der Geer, Emma Van Der Geer, Fiamma Giardini, Ghennadi Gidari, Elio Marunti, Arianna Niccolai, Beatrice Riccobene, Alessandro Sciuto e Omar Volpi.

Intrigante la trama: Pinocchio, diventato da bambino adolescente, è nauseato dal mondo che lo circonda: droga, corruzione, alcool. Decide di tornare nel mondo delle fiabe, ma scopre che non è diverso da quello reale: è forse lui l’involontaria causa di tutto questo poiché ha perso la sua ombra, il suo lato oscuro? Sceglie allora di vivere un percorso iniziatico, come un moderno Ulisse; incontra altri personaggi della fiabe che scopre trasformati nel loro doppio oscuro un po’ come Mr. Hyde e il Dr. Jekyll: ed ecco materializzarsi strane/strani Cenerentola, Biancaneve, Alice, Bianconiglio, il Cacciatore e il Lupo di Cappuccetto rosso, Peter Pan… Non resta che ritornare nella realtà e…

L’ingresso costa solo 5 euro ed è addirittura previsto un ridotto under 18 a 2 euro. Si consiglia la prenotazione: tel. 055 6236195 mail info@chille.it.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Vertenza Seves: in arrivo docufilm rivolto a Napolitano

Vertenza Seves: in arrivo docufilm rivolto a Napolitano

Succ.
Necro-elogio postumo di Mimmo Spadoni

Necro-elogio postumo di Mimmo Spadoni

Dopo Catellani, un altro assessore assai discusso ha fatto le valigie

You May Also Like
Total
0
Condividi