Stadio e dintorni: Raffaella mette in riga il becerume social. Un clap clap alla Curioni

Fuori il Sassuolo dallo stadio di Reggio? E’ della Mapei srl fino al 2053, società che peraltro ha fatto interventi importantissimi per la struttura (oltre a riportare il calcio che conta alle nostre latitudini, ndr). Un’opera d’arte al posto del Tricolore? Ben vengano le opere d’arte, specie se di artisti di fama internazionale. Detto ciò, speriamo che la Regia vada in B. L’assessora allo Sport Raffaella Curioni liquida si fa per dire, con un post breve ma ficcante, il polemicone (perlopiù inutile) che le solite frange di nostalgici granata a prescindere dalla complessità, hanno inscenato in questi giorni

Fuori il Sassuolo dallo stadio di Reggio? E’ della Mapei srl fino al 2053, società che peraltro ha fatto interventi importantissimi per la struttura (oltre a riportare il calcio che conta alle nostre latitudini, ndr). Un’opera d’arte al posto del Tricolore? Ben vengano le opere d’arte, specie se di artisti di fama internazionale. Detto ciò, speriamo che la Regia vada in B. L’assessora allo Sport Raffaella Curioni liquida si fa per dire, con un post breve ma ficcante, il polemicone (perlopiù inutile) che le solite frange di nostalgici granata a prescindere dalla complessità, hanno inscenato in questi giorni

Ecco il post dell’assessora con delega anche allo Sport del Comune di Reggio, Raffaella Curioni

 

 

“Relativamente allo Stadio Mapei – Città del Tricolore
In queste ore circolano foto, messaggi, pagine di giornali, commenti sul restyling dello Stadio da parte di Mapei srl. In molti mi hanno scritto, a molti ho risposto.
1. Lo Stadio è in concessione alla Mapei srl fino al 2053
2. La proprietà in questi anni ha realizzato lavori importanti di riqualificazione dell’impianto che sinceramente non credo proprio avremmo potuto fare noi
3. Il Mapei Stadio Città del Tricolore è uno degli stadi più innovativi d’Italia in grado di ospitare eventi nazionali ed internazionali
4. Le opere d’arte che realizzano gli artisti non sono mai da mettere in discussione. Perché sono opere d’arte e perché sono artisti. In questo caso riconosciuti nel mondo
5. In questi giorni abbiamo ribadito in modo molto netto l’importanza ed il legame del tricolore con la città e con lo stadio, spazio pubblico amato e frequentato dai nostri cittadini
6. Credo che il progetto complessivo di riqualificazione che la Mapei srl ha in mente per valorizzare lo Stadio tenga presente questi valori di appartenenza e di identità a partire dalla nostra bandiera e dalla città di Reggio Emilia
7. Credo ci sarà occasione a breve per presentare tutto il progetto e non solo rendering parziali e limitati nella portata e nell’impatto
8. Spero che la Regia ottenga ciò che ha ampiamente meritato in una stagione sportiva straordinaria
9. Noi tiferemo fino in fondo
10. Noi crediamo nello Sport e nel fair play”.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Erp, Talluri: “Necessarie risorse statali, pena il collasso”

Erp, Talluri: “Necessarie risorse statali, pena il collasso”

Firenze – C’è un problema di legalità che riguarda le occupazioni

Succ.
Il premio Oscar Bong Joon-ho al Florence Korea Film Fest

Il premio Oscar Bong Joon-ho al Florence Korea Film Fest

Firenze – Il premio Oscar Bong Joon-ho per il film Parasite è l’ospite

You May Also Like
Total
0
Condividi