Portano borsa piena di soldi per i finanzieri, arrestati

Firenze – Un tentativo di corruzione finito male.  E’ questo ciò di cui sembrerebbe trattarsi per quanto riguarda due 40enni cinesi che si sono presentati negli uffici della Guardia di Finanza a Firenze, portando “un regalo” per un finanziere e la sua fidanzata. Col risultato di essere arrestati entrambi in flagranza di reato.

Il tentativo avrebbe avuto lo scopo di convincere i militari a non procedere in merito alle irregolarità accertate nel loro bar.

Il tentativo avrebbe fatto seguito a un’operazione portata avanti venerdì scorso dalle Fiamme Gialle nel bar che si trova a Campi Bisenzio ed è gestito dai due cittadini cinesi. Sembra che i finanzieri avessero scoperto al suo interno una bisca clandestina. Quindi, sequestro del bar e avvio delle procedure per giungere alla sospensione della licenza. Ed è questo che avrebbe fatto scattare la tentata corruzione.

Total
0
Condivisioni
Prec.
Scheletrico e rinchiuso in gabbia, guardie Enpa salvano un cane

Scheletrico e rinchiuso in gabbia, guardie Enpa salvano un cane

Firenze – Era dentro un gabbiotto, ridotto a pelle e ossa, senza cibo

Succ.
Camera: Graziano Delrio capogruppo Pd, nome meno divisivo

Camera: Graziano Delrio capogruppo Pd, nome meno divisivo

Previsioni rispettate per il puzzle dei capigruppo alla Camera e al Senato

You May Also Like
Total
0
Condividi