Fondi Ue, in arrivo 10 milioni per le imprese 4.0

Firenze – Un bando da 10 mln di euro per il microcredito a tasso zero per investimenti in nuove tecnologie è stato indetto dalla Regione Toscana nell’ambito del Por Fesr 2014-2020, rivolto a micro e piccole imprese, anche consortili, liberi professionisti dei settori manifatturiero, artigianato, terziario. Le domande saranno prese in considerazione fino all’esaurimento delle risorse. Il nuovo bando “Aiuti agli investimenti in forma di microcrediti” ha lo scopo di sostenere e incrementare in Toscana, attraverso il microcredito, gli investimenti delle micro e piccole imprese artigiane, industriali manifatturiere, turistiche, commerciali, della cultura e del terziario, in macchinari, impianti e beni intangibili, in linea con la Strategia della specializzazione intelligente per la Toscana, declinata nelle priorità tecnologiche Ict e fotonica, Fabbrica intelligente, Chimica e nanotecnologie, e con le strategie nazionali e regionali di Industria 4.0.

Total
0
Condivisioni
Prec.
In viola: quel terzo gol è stata un’iniezione di fiducia

In viola: quel terzo gol è stata un’iniezione di fiducia

Firenze – Se avessimo potuto combinare a tavolino i risultati per dare

Succ.
La Coop sei davvero tu: nuove disposizioni per il prestito sociale con maggior tutela dei soci

La Coop sei davvero tu: nuove disposizioni per il prestito sociale con maggior tutela dei soci

Più tutela dei soci prestatori grazie alle nuove leggi

You May Also Like
Total
0
Condividi