Coronavirus: la nuova stretta del Governo sulle attività produttive

Firenze –  La nuova stretta del Governo che ha chiuso le attività produttive non essenziali per far fronte all’emergenza coronavirus.

A Firenze e area metropolitana, secondo stime CNA, sono 23.200 le imprese che potranno aprire i battenti, se in grado di rispettare ogni norma per la tutela della salute propria e altrui, il 25% del totale.

Nuova ordinanza dei Ministeri della Salute e dell’Interno che vieta di uscire dal comune dove ci si trova, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza e motivi di salute.

Servizio video di Florence Tv

Total
0
Condivisioni
Prec.
Due incendi divampano in Toscana

Due incendi divampano in Toscana

Lucca – Due incendi sono in corso in Toscana, a Bagni di Lucca, in

Succ.
Democrazia ed emergenza: si apre il dibattito in Francia

Democrazia ed emergenza: si apre il dibattito in Francia

Parigi – Mentre non si calmano le polemiche per la mancanza di maschere

You May Also Like
Total
0
Condividi